Count Us In!

TED ha messo insieme 16 azioni concrete che possono avere un effetto positivo sul nostro ambiente, e ci invita e sceglierne una, o più e impegnarci a metterle in pratica, o quantomeno di provare per due mesi e vedere se è possibile cambiare le nostre abitudini e vivere in maniera più sostenibile. Un invito e un impegno per tutta la comunità TEDxCatania: ognuno di noi scelga almeno una delle 16 azioni e provi a metterla in pratica almeno fino a fine 2020. Possiamo contare su di te?

Featured Video Play Icon

La musica incontra la biologia

Biologia e musica ti sembrano due mondi distanti? Traducendo le vibrazioni universali e favorendo il benessere fisico ed emozionale, le composizioni di Emiliano Toso sono utilizzare in centri olistici, in laboratori di ricerca scientifica, quali l’istituto Marques di Barcellona, e ospedali come il San Raffaele di Milano, il Bambin Gesù, il San Camillo e il Gemelli di Roma. “Il nostro corpo è immerso nel suono della natura: frequenze meravigliose ci attraversano. Per stare bene, basterebbe ascoltarle.”

Featured Video Play Icon

Cambiare il mondo con il rugby

Se si ha la forza di portare avanti le proprie idee, per quanto difficili possano sembrare, alla fine un risultato si ottiene. Questo il messaggio di Umberto Bonaccorsi a TEDxSSC. Ci sono storie di cambiamento che vengono dal basso. I Briganti hanno ridato vita ad un’area abbandonata e regalato, attraverso il rugby, una passione e una speranza a decine di giovani. Sono queste le idee che sosteniamo e che vogliamo far conoscere a tutti. Il progetto dei Briganti deve diventare la scommessa di tutti noi che vogliamo costruire un futuro migliore per tutti.

Featured Video Play Icon

A Pechino col Pandino

Vi siete mai chiesti quale sia la vera meta di un viaggio o, magari, per quali motivi si decida di compierne uno? Agrigentino di nascita e figlio di ferroviere, Giovanni Cipolla scopre la sua passione per i treni ma soprattutto per i viaggi. Nel corso dell’estate del 2018, una cerca passione per i roadtrip, sino a quel momento latente, si manifesta. Decide istantaneamente di intraprendere un nuovo, esilarante viaggio. Un’esperienza dall’epicità drastica, dal fascino antico, attraverso nazioni desertiche mai sentite nominare, lungo l’antica “Via della Seta”, dal Mediterraneo all’Himalaya, dalla Sicilia all’Antica Muraglio, dall’Italia alla Cina, in automobile. Da Palermo… “A Pechino col Pandino!”