Tempo stimato per la lettura di questo articolo: 0 minuti.

Una libreria è un luogo di elezione, si sceglie se aprirla e come animarla. Lì risiedono le parole e le immagini di uomini e donne che hanno scelto di lasciare un’impronta nella nostra vita. Il tempo perde il suo ritmo e si fa filo che unisce presente, passato e futuro. In quello spazio che unisce il passato e il futuro stanno le esperienze di resilienza che rendono speciali luoghi e persone.

Maria Carmela Sciacca, laureata in comunicazione e lettrice famelica e instancabile, è la “libraia grande” delle librerie catanesi “Vicolo Stretto” e “Legatoria Prampolini”, che ha avviato e gestisce insieme alla sorella Angelica.

Angelica Sciacca è la “libraia piccola” delle due librerie, diventate luoghi intimi di incontro e dialogo per la città di Catania. Diplomata al Liceo Classico Europeo, ama il teatro e i libri fantasy.

Clicca qui per maggiori informazioni sul Talk di Maria Carmela Sciacca e Angelica Sciacca a TEDxCataniaWomen 2019: https://women.tedxcatania.com/maria-carmela-e-angelica-sciacca-quando-una-libreria-e-un-romanzo-di-formazione/