fbpx

Il nuovo “Marco Polo”

Vi siete mai chiesti quale sia la vera meta di un viaggio o, magari, per quali motivi si decida di compierne uno? Agrigentino di nascita e figlio di ferroviere, Giovanni Cipolla scopre la sua passione per i treni ma soprattutto per i viaggi: grazie al padre, infatti, inizia a viaggiare gratis in treno in tutta Europa. Intanto, crescendo, si trasferisce a Palermo per gli studi in Ingegneria chimica, a seguito dei quali inizia ad insegnare in una scuola superiore, ma nulla lo soddisfa. Finalmente, però, nel corso dell’estate del 2018, una cerca passione per i roadtrip, sino a quel momento latente, si manifesta. Decide istantaneamente di intraprendere un nuovo, esilarante viaggio. Un’esperienza dall’epicità drastica, dal fascino antico, attraverso nazioni desertiche mai sentite nominare, lungo l’antica “Via della Seta”, dal Mediterraneo all’Himalaya, dalla Sicilia all’Antica Muraglio, dall’Italia alla Cina, in automobile. Da Palermo… “A Pechino col Pandino!” Voi, invece, quale viaggio avete intrapreso per più lungo tempo? Raccontatecelo nei commenti dei nostri social!

About the author