fbpx

TEDxCatania consiglia: la nostra promessa a Catania

TEDxCatania consiglia…

Perché organizzare un TEDx a Catania? Ce lo chiedete in tanti. La migliore risposta l’abbiamo avuta lo scorso 19 ottobre alla fine della prima edizione di TEDxCatania. Grazie a TEDx abbiamo visto l’energia che le idee migliori possono mettere in moto e la passione di tutti i partecipanti nel generare azioni concrete e riscrivere percorsi personali e collettivi.

Nel giorno della festa catanese per eccellenza, la nostra promessa a Catania: organizzare nel 2020 un portfolio di eventi che mettano insieme le energie migliori, il pubblico appassionato, gli imprenditori lungimiranti e le organizzazioni attive nel territorio per condividere le idee degne di nota e regalare a tutta la città occasioni per creare insieme qualcosa di bello e importante per tutti. Il nostro successo coincide con il successo di tutti quelle piccole o grandi iniziative che a partire dalle idee presentate a TEDx rendono Catania una città ancora migliore.

Questo mese vi consigliamo tre Talk di catanesi di nascita o di adozione che hanno presentato la loro idea sul palco TEDx negli anni scorsi e che hanno dimostrato di poter essere agenti di cambiamento positivo sul territorio: Umberto Bonaccorsi e il lavoro svolto, attraverso il rugby, dai Briganti per ridare una passione e una speranza ai giovani del quartiere Librino; Boris Behncke e il suo amore per l’Etna, meraviglia naturale e simbolo universale della cittàDelia Valastro e le iniziative dell’Associazione Whole-Urban Regeneration per migliorare la vivibilità della nostra città.

 

I nostri speaker fanno notizia

  • Alessandro Vespignani, professore presso la Northeastern University, è esperto di algoritmi e costruisce strumenti che consentono di prevedere il futuro a partire dai dati. Nel 2014 ci ha spiegato come prevedere l’imprevedibile nei sistemi sociali. In questi giorni, Repubblica ha parlato di lui perché ha subito messo a disposizione di tutti le mappe e i suoi modelli per prevedere la diffusione del Coronavirus.
  • Alessandro Cacciato ha partecipato alla trasmissione di Rai3 #GenerazioneBellezza dove ha parlato di creatività da Favara, in provincia di Agrigento. Nel 2015 aveva parlato a TEDxSSC di innovazione e ci aveva spiegato cosa manca a chi vuole innovare.
  • Young Women Network, di cui Martina Rogato è Presidente, ha aperto le iscrizioni per la 5° edizione di “Inspiring Mentor”, il programma volto a supportare la carriera e il work-life balance di giovani talenti. Avere un mentor è una delle 5 regole del kit di sopravvivenza per un mondo “liquido” di cui ci ha parlato Martina a TEDxCatania.
  • Non si spegne l’entusiasmo attorno a “Handy”, il film interamente realizzato e prodotto da Vincenzo Cosentino. Vincenzo ha presentato di recente il suo film in una scuola in provincia di Catania. Nel 2015, aveva presentato la sua idea a TEDxSSC: un film diventa completo solo se può aiutare gli altri.
  • Si è concluso il concorso di eco-design “Il giardino di Toti” per disegnare lo spazio esterno della casa di Toti, il progetto di albergo solidale pensato da Muni Sigona e che finalmente sta per trasformarsi in realtà. Muni ha condiviso la sua idea a TEDxCatania: come costruire un dopo di noi, una impresa nel sociale.
  • Andrea Orlando ha preso parte a due eventi domenica scorsa presso il Teatro Antico di Taormina per esplorare i misteri dell’archeoastronomia in occasione della consueta manifestazione nazionale “Domenica al Museo”. Ma cos’è l’archeoastronomia? Andrea ci ha presentato nel 2018 la scienza delle pietre e delle stelle

 

I 3 TED e TEDx Talks da rivedere questo mese

 

Cambiare il mondo con il rugby | Umberto Bonaccorsi | TEDxSSC

Ci sono storie di cambiamento che vengono dal basso. A Librino, quartiere “difficile” di Catania, un gruppo di educatori e sportivi ha ridato vita ad un’area abbandonata ed ha regalato, attraverso il rugby, una passione e una speranza a decine di giovani.

L’Etna che c’entra? | Boris Behncke | TEDxSSC

L’Etna, come molti vulcani del suo genere, ha un enorme potenziale distruttivo ma allo stesso tempo esercita un incredibile fascino. Boris Behncke ci mostra come si possa vivere in armonia con questo vulcano, utilizzandone le risorse, avendone rispetto e allo stesso tempo godendo di incredibili spettacoli naturali.

Urban Regeneration: dal quartiere alla comunità | Delia Valastro | TEDxCatania

La vivibilità è l’opportunità per ogni individuo di scegliere liberamente di avere accesso ad una risorsa, e di ottenerla. Tutto parte dall’ascolto, in ogni quartiere c’è una comunità che trasforma un pallet in un progetto. Se vogliamo una città più vivibile, facciamo e chiediamo che gli amministratori costruiscano politiche in grado di generare le condizioni affinché i piccoli gesti messi a sistema possano realmente migliorare la vivibilità della nostra città.

About the author